Autore: ZECCHINI GIUSEPPINA 06 set, 2017

L’estate sta finendo. Ma non è ancora troppo tardi per approfittare della bella stagione e godersi il clima di vacanza.

Abbiamo selezionato 4 itinerari a Brescia e provincia per una gita in bici prima dell’arrivo dell’Autunno, abbinando a ciascuno una bicicletta Zecchini ideale per il percorso.

  1. SUL FIUME MINCIO: IN BICI DA PESCHIERA A MANTOVA

Un percorso di 43 km , ben segnalato, che costeggia il Fiume Mincio passando per diverse località, come il suggestivo borgo medievale di Borghetto o siti interessanti da visitare come Parco Sigurtà. Lasciando man mano il fiume Mincio ci si addentra nelle campagne mantovane, fino a raggiungere la città, terminando il percorso al castello di Mantova.

Bici consigliata: OLANDA UOMO


           2. ALLA SCOPERTA DI MONTISOLA

      La bicicletta è un ottimo modo per scoprire Montisola, l’isola lacustre più grande d’Europa con i suoi 9 km di circonferenza. È meta ideale per una gita in bici, essendo l’isola chiusa al traffico di auto, se non per i residenti. Adatto ad ogni grado di difficoltà il percorso principale può essere praticato senza problemi da tutti, mentre il tratto verso la Rocca ed il Santuario è da affrontare a piedi o in MTB.

      Bici consigliata: MTB TORPADO


             3. IN BICI IN CITTÀ

      Una passeggiata in bici in città:  nel centro per un ultimo gelato della stagione, oppure esplorando zone meno battute e riscoprendo angoli dell città con gli occhi del viaggiatore.

      Bici consigliata : RETRÓ VINTAGE


               4.LAGO DI GARDA

          Il tratto di pista ciclabile Rezzato - Gavardo e Salò è un tratto piacevole che costeggia prima il Naviglio e poi il Chiese. Un percorso ideale per una gita che porta fino al Lago di Garda.

          Bici consigliata: PHANTOM EBIKE


          Autore: ZECCHINI GIUSEPPINA 06 ago, 2017

          La partenza per le vacanze si avvicina e sempre più persone scelgono il cicloturismo, alla scoperta di paesaggi sulla bicicletta. Come affrontare al meglio quest'avventura?

          In questo articolo vediamo quali sono gli elementi indispensabili da portare con sé ed alcuni consigli sulla manutenzione e la sicurezza. 

          LEGGI ANCHE

          Kit del perfetto ciclista: 6 attrezzi essenziali

          La manutenzione della bicicletta prima di un'uscita

          Prima di partire è consigliata la regolare manutenzione della bicicletta di cui abbiamo già parlato. Inoltre  è indispensabile controllare la buona tenuta dei portapacchi e portacesti


          ABBIGLIAMENTO e ACCESSORI

          Il segreto del bagaglio perfetto sta innanzitutto nella scelta di un buon zaino.

          Lo zaino specifico da ciclista è più stretto rispetto a quelli normali ed alcune utili e comode  funzionalità.  

          Come lo zaino da ciclista disponibile nel nostro e-shop , con cinghie sulla vita e sul petto che permettono l’attacco/stacco in movimento. Una serie di tasche interne multiple e lo spazio compatibile con una sacca idrica da 3L


          Un capo essenziale poi è il giubbino antivento specifico per i viaggi in bici, puoi trovarne un’ampia selezione nella sezione “ Giubbini per ciclisti ” dell’Ecommerce Zecchini

          La borraccia porta attrezzi è un porta tutto utile in ogni evenienza da infilare nel secondo porta borracce.


          SICUREZZA

          Per quanto riguarda i caschi la scelta varia tra diversi tipi, e cambia soprattutto la dotazione di luci. 

          Nell’ecommerce puoi scegliere tra tre modelli:

          HUMVEE: modello base con visiera rimovibile

          LUMINITE HELMET : Casco con luce a led posteriore e possibilità di ricarica USB

          XTRACT HELMET : Casco con luce a led posteriore e bande riflettenti


          Per quanto riguarda l'illuminazione in alcuni paesi esteri vi sono norme che richiedono fanali omologati. È consigliato prendere informazioni su tale regolamento nel paese che andrai a visitare

          Suggeriamo di scegliere fanali con lunga autonomia e ad alta intensità, come questo Faletto Lumen a LED .


          Ed infine parti preparato...con un buon elenco dei meccanici in zona ;)


          Buone pedalate!


          Autore: ZECCHINI GIUSEPPINA 10 lug, 2017
          Dopo il primo articolo dedicato al check della bicicletta prima di ogni uscita , abbiamo chiesto a Dario, punto di riferimento in Biciclette Zecchini per tutto ciò che riguarda la meccanica della bici, di creare un kit essenziale ma funzionale e completo da avere con sé ad ogni uscita.

          Sono stati selezionati sei attrezzi, che puoi trovare sul nostro e-commerce o nei punti vendita più vicini a te.

          Con questo kit puoi intervenire in modo tempestivo su piccoli imprevisti che possono succedere durante un'uscita, per problemi seri fai riferimento ad un professionista specializzato.

          KIT EMERGENZA DEL PERFETTO CICLISTA
          I sei attrezzi indispensabili che abbiamo selezionato sono:

          1. Innanzitutto una comoda bisaccia in cui riporre tutti gli attrezzi. Abbastanza grande per contenere il kit essenziale ma anche abbastanza piccola e funzionale per non intralciare il movimento. Vedi tutte le opzioni nella sezione dedicata dell'e-commerce
          2. Una camera d'aria di scorta, sempre utile da portare con sé per qualche imprevisto sulla strada. Nella sezione dedicata " camere d'aria " del nostro e-commerce puoi trovarne di diversi tipi, scegli tra quelle adatte alla tua bici.
          3. Mini pompa : leggera, piccola e comoda.
          4. Filo del Freno posteriore 
          5. Levagomme
          6. Un pratico multiattrezzo. Nell'e-commerce Zecchini trovi un Multi Utensile a 11 funzioni davvero completo ed utile in ogni evenienza.
          La buona salute della bicicletta inizia sempre dalla manutenzione e da piccoli accorgimenti da ricordare ad ogni uscita. Nel prossimo articolo di questa serie parleremo di...vacanze in bicicletta e l'indispensabile da portare con sé.

          Buone pedalate!
          Autore: ZECCHINI GIUSEPPINA 16 giu, 2017

          In officina ne vediamo di tutti i colori ma la bicicletta è un mezzo meccanico e come tutti i mezzi meccanici ha bisogno di manutenzione. 

          Abbiamo chiesto a Dario, il nostro esperto meccanico, di stilare una lista, essenziale ma completa, di cosa controllare nella nostra bicicletta prima di un'uscita. Cinque minuti investiti nella manutenzione della tua bicicletta  possono prevenire danni a breve e lungo termine. Ti permettono inoltre di uscire a pedalare sereno, al riparo da brutte sorprese.

          CONTROLLARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI 

          Partiamo dalle basi: controlla che i pneumatici non presentino danni o siano troppo morbidi.

          CONTROLLARE I FRENI

          Assicurarsi che i freni funzionino in modo corretto


          CONTROLLARE LO STERZO

          Tenendo premuto il freno anteriore della bicicletta prova a muovere il manubrio. Assicurati quindi che lo sterzo giri libero ma senza strani giochi.


          4 CONTROLLARE I CAVI

          Assicurasi che il cavo del freno e del cambio non siano sfilacciati.

          In caso di freno a disco controllare che non ci siano perdite tirando a fondo la leva


          CONTROLLO SERRAGGIO RUOTE

          Verifica che le levette degli sganci rapidi siano ben serrate e che la ruota non abbia strani giochi.


          CONTROLLARE ALLINEAMENTO FORCELLINO CAMBIO 

          Il forcellino del cambio è una componente esposta della bicicletta e quando non è ben allineata può dare problemi come la continua caduta della catena.

          Controllare sempre che sia allineato in modo regolare e non presenti piegature.


          Nei prossimi post parleremo  altri aspetti della manutenzione e di buone pratiche per prendersi cura del proprio mezzo. 



          Share by: